Home

Preseleziona la ricerca

Ciociaria: terra di papi e di sorgenti I

Da Anagni a Fiuggi, passando per Ferentino

 

Un tour nella provincia di Frosinone, tra memorie di papi e sorgenti di acque benefiche, sfruttate fin dall'antichità. Un itinerario di due giorni, per non perdere nulla della genuinità di questo territorio e lasciarsi il tempo per apprezzarne tutta la bellezza e tranquillità.

  • Artistici - Culturali
  • Benessere
  • Automobile

immagine della tappa a Anagni

Immagine di Anagni

Anagni è la prima tappa del nostro tour in Ciociaria, che complessivamente coprirà circa 60 Km. Per raggiungere Anagni potete prendere la A1 Roma – Napoli e la corrispondente uscita ben indicata. Lasciate l'automobile e percorrete Via Vittorio Emanuele. Entrando nel centro storico, potrete vedere subito la Casa Barnekov (XII secolo) e, dalla parte opposta, la Chiesa di Sant'Andrea. Proseguite il tour su Via Vittorio Emanuele entrando nella parte della città che maggiormente conserva l'aspetto medievale. In Piazza Cavour troverete il Palazzo Comunale ed un belvedere sul paesaggio circostante. Da qui, prendendo Via di S. Michele, potrete iniziare la salita che vi porterà al celebre Palazzo di Bonifacio VIII, edificato da Gregorio IX, il quale vi ospitò Federico II e fu poi abitato dal papa che gli conferì il nome attuale. Qui avvenne il famoso episodio dello “schiaffo”. Nelle immediate vicinanze, vi troverete in Piazza Innocenzo III dove affaccia il bel Duomo, tra le più pregevoli chiese romaniche del Lazio. Un tempo qui sorgeva l'acropoli di Anagni.

Spostatevi alla seconda tappa del nostro tour, Ferentino. Uscite da Anagni e prendete la SP26, continuando sulla SS6 per poi seguire le indicazioni.

immagine della tappa b Ferentino

Immagine di Ferentino

Ferentino conserva resti di antiche mura e quartieri medievali, oltre a numerose chiese. Potete raggiungere Piazza Matteotti, cuore della città, dove si trovano il Monumento ai Caduti, il Palazzo del Comune e la Chiesa di S. Valentino. A sinistra della chiesa potete prendere Via Roma e raggiungere Via Consolare che vi porterà in Piazza Mazzini. Sul lato del Palazzo Consolare, parte Via Regina Margherita che arriva all'Acropoli dell'antico centro abitato, dove si ammira il Duomo. Dopo una visita di quest'area, dove si trovano i resti del Mercato romano, tornate a Piazza Mazzini poi alla Chiesa di S. Valentino e prendete a sinistra Via Cavour. Percorretela tutta fino a Piazza dell'Ospizio e alla Chiesa di S. Maria Maggiore, di forme cistercensi. Ferentino è anche famosa per le Terme di Pompeo, che si trovano a 3 Km dall'abitato, lungo la Via Casilina. Qui si sfrutta, fin dai tempi romani, la benefica sorgente di acqua sulfureo-solfato-alcalina.

Spostatevi alla terza tappa del tour, Fiuggi, a circa 8 Km di distanza. Percorrete la SP24, dopo circa 6 Km, prendete a sinistra la SP36 e, dopo altri 2,6 Km, la Strada Provinciale 272. Dopo altri 5,6 Km, dovrete cambiare e prendere la SS155 seguendo i cartelli.

immagine della tappa c Fiuggi

Immagine di Fiuggi

Fiuggi è un suggestivo borgo medievale che si trova sopra un'altura. Potete fare una passeggiata nella parte storica di Fiuggi che è famosa soprattutto per le sue sorgenti, sfruttate fin dall'antichità. Nella zona di Fiuggi Fonte, in Piazza Frascara, si trova l'ingresso alla Fonte Bonifacio VIII e tutto intorno si estende un bellissimo parco. Percorrendo il Viale Anticolano si arriva all'omonima fonte, sempre inserita in una zona verde.

Potete pernottare a Fiuggi, in una delle numerose strutture che permettono di godere del paesaggio, dell'arte, della buona cucina e delle sorgenti benefiche della zona.

Lascia un commento

Commenti e suggerimenti dei visitatori:

ester09/01/2014 08:26

Che posti...poco conosciuti ma consiglio a tutti di visitarli, vi lasceranno senza parole!


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140