Home

Preseleziona la ricerca

Nel cuore della Ciociaria

Da Fiuggi a Fontana Liri, passando per Frosinone e Isola del Liri

Un territorio ancora genuino e una gastronomia da leccarsi i baffi, tracce di storia contemporanea e monumenti antichi miracolosamente giunti fino ai giorni nostri: la Ciociaria vi accoglierà in questo percorso suggestivo, da assaporare in ogni tappa.
  • Artistici - Culturali
  • Moto
  • Automobile

immagine della tappa a Fiuggi

Immagine di Fiuggi

La prima tappa del nostro tour è Fiuggi.  Da sud o da nord potrete raggiungere la cittadina prendendo l'autostrada A1 ed uscendo in prossimità di Anagni-Fiuggi Terme. Anticoli, così era chiamata l'antica Fiuggi, sorge a 747 metri di altezza, mentre un po' più in basso si trovano le strutture termali, la Fonte di Bonifacio VIII, e la Fonte Anticolana. La zona di maggiore interesse, risalente all'epoca medievale, è in alto. Percorrendo Via Armando Diaz, potrete visitare la Chiesa di San Biagio (XI sec.), la Collegiata di San Pietro, la Chiesa di Santa Maria del Colle e l'area dell'antico Ghetto.
 

immagine della tappa c Frosinone

Immagine di Frosinone Per raggiungere Frosinone da Fiuggi (30 Km), potete scendere nuovamente nella città bassa attraverso Via Armando Diaz e Via Rettifilo, per poi prendere a sinistra la SS155. Arrivati alla rotonda, dovrete prendere la prima uscita, per Via Fiuggi. Da lì proseguite sulla SS156 e seguite le indicazioni per il centro di Frosinone.
Salite direttamente nella parte alta della città, conservatasi miracolosamente nonostante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Gli eventi bellici sono ricordati dal Monumento ai Caduti di tutte le guerre (1971), nel Piazzale della Pace. Si accede al centro storico attraverso Porta Romana, in Piazza Garibaldi. Prendendo Via Minghetti, arriverete ad un suggestivo belvedere in Piazza Vittorio Veneto. Nella vicina Piazza della Libertà, potrete invece ammirare il Palazzo della Prefettura e la Chiesa di San Benedetto, ricostruita nel Settecento, ma con un campanile in stile romanico. Prendendo Via del Plebiscito, entrerete nella zona più vecchia e più pittoresca della città. In Piazza Benedetto Cairoli in particolare, si conserva un campanile quadrato romanico, divenuto simbolo di Frosinone. Scegliete un ristorantino tra i numerosi, accoglienti, locali della città per un pranzo tradizionale ciociaro.

immagine della tappa d Isola del Liri

Immagine di Isola del Liri Da Frosinone, prendete la SS214 verso Sora, poi l'uscita Castelliri verso Isola del Liri. Proseguite seguendo i cartelli (circa 23 Km). La cittadina prende il nome dal fatto che il suo territorio è un'isola sul fiume Liri, che nel centro dell'abitato forma due piccole cascate. Vale la pena recarsi in questa cittadina solo per godere dello spettacolo fortemente suggestivo creato dalle acque. Il tour prosegue attraverso la SS82 per circa una decina di chilometri.

immagine della tappa e Fontana Liri

Immagine di Fontana Liri

Il comune di Fontana Liri conserva la triste memoria dell'occupazione tedesca che qui, a causa della presenza di una fabbrica di polveri da sparo, compì rastrellamenti particolarmente violenti, seguiti dai bombardamenti degli alleati. Nei dintorni dell'abitato la gente costituì gruppi di resistenza partigiana. Per raggiungerlo, seguite da Frosinone le indicazioni per Isola del Liri/Castelliri/Arpino. Fra le suggestive vie della città vecchia si può passeggiare ricordando che tra queste mura fu girato il film Per Grazia Ricevuta, di Nino Manfredi.

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140